Paura di perdervi Campagna abbonamenti 2018 Mai pił soli Campagna abbonamenti 2018

In Agenda

Caricamento in corso...

Sepel formazione

Sepel formazione

Video corsi



Disponibile con l'abbonamento 2016 la nuova SUITE PER LA FORMAZIONE ON LINE multimediale in grado di fornire le migliori soluzioni per la realizzazione e gestione di eventi formativi sia live che registrati.

Formazione in house

La formazione in house è uno strumento che gli Enti Locali (singoli o aggregati) scelgono per la crescita e la formazione di un gruppo di persone legate da obiettivi e percorsi comuni. Si caratterizza per la sua forte componente pratico-operativa e per la possibilità di consultare esperti in loco su questioni legate alla specificità dell'Ente o del territorio.
L'attività formativa si svolge presso la sede del Comune committente, con evidenti vantaggi in termini di FLESSIBILITA', PERSONALIZZAZIONE, RISPARMIO ed EFFICACIA.

I Contenuti

Sulla base delle informazioni acquisite in sede di analisi del fabbisogno formativo, viene formulata una proposta progettuale per lo sviluppo di temi legati alle seguenti ed indicative Aree tematiche:

Stato Civile: Annotazioni, Cittadinanza, Cognome nomi, Deleghe, Matrimonio, Morte, Nascita, Polizia mortuaria, Pubblicazioni

Anagrafe: Aire, Cancellazioni, Censimento 2011, Certificazioni, Cittadini stranieri, Consultazioni atti, Deleghe, Documentidi riconoscimento, Iscrizioni, Toponomastica

Documentazione Amministrativa Autentiche copie, Autentiche sottoscrizioni, Documenti di identità, Legalizzazione fotografie, Passaporti

Elettorale Albo giudici popolari, Albo presidenti, Albo scrutatori, Certificazioni, Consultazioni, Incandidabilità, Incompatibilità, Ineleggibilità, Revisioni, Rilascio liste elettorali

Le Fasi di un Progetto di Formazione in House

Contatto/Analisi dei bisogni formativi
Sepel Formazione prende contatti con l'Ente Locale per effettuare l'analisi dei fabbisogni formativi dell'Ente.

Progettazione Preliminare e proposta
Sulla base delle informazioni acquisite viene formulata una offerta preliminare contenente: struttura dei contenuti, metodologia didattica, tempi, Coordinatore individuato, proposta economica.

Progettazione di dettaglio
Il Coordinatore incaricato provvede ad una progettazione di dettaglio attraverso uno scambio diretto con il dirigente dell'Ente.

Realizzazione del Corso
Erogazione del percorso formativo progettato presso la sede dell'Ente committente.

Valutazione dei risultati
Al termine del percorso può effettuata una verifica degli apprendimenti.

Può completare il percorso di apprendimento la produzione editoriale di dispense costruite ad hoc, o di contenuti da pubblicare sulla rivista Lo Stato Civile Italiano e/o sul sito ufficiale della rivista.

Caso d'esempio: Comune di Quarrata 2011/2012

Comune di Quarrata 2011/2012

Leggi la testimonianza del percorso di Formazione in House Comune di Quarrata

Focus

Maria Teresa Magosso 22/11/2017

Prestazioni economiche Inps e Inail per gli uniti civilmente e i conviventi di fatto...
Leggi

Gabriele Casoni 22/11/2017

Ministero dell'Interno, Circolare urgentissima n. 10/2017: entro il 27 novembre 2017 si proceda all'unificazione dei dati dell'anagrafe degli italiani residenti all'estero con gli schedari consolari...
Leggi

Giovanni Pizzo 15/11/2017

Consenso in Comune alla donazione degli organi. A che punto siamo...
Leggi

Dante Buson 15/11/2017

In quali ipotesi le ripetute assenze del consigliere comunale comportano la decadenza dalla carica?...
Leggi

App Imposta di Bollo

Applicazione Mobile

Applicazioni

Trasparenza Ge.Mo. Quesiti DB atti ufficiali Applicazione Mobile Applicazione Mobile

Partner

Immigrazione.it

Informativa sui cookies

S.E.P.E.L. Editrice | via Larga Castello 15 Minerbio (Bo) tel. 051.878143 fax. 051.878509 | P.iva 00497931204 C.F. 00285910378 Reg.Impr. BO n.00285910378 | PEC sepel@pec.it

Caricamento in corso...