• Seguici anche su

In Agenda

Ultimo numero della rivista - Giugno 2019

  • Figlio di due mamme o di due padri. Evoluzione della giurisprudenza. Intervento della Corte di Cassazione a Sezioni Unite dell'8 maggio 2019

    Donato Berloco - Giugno 2019
    Negli ultimi anni si sta assistendo a una pluralità di pronunce della magistratura non sempre uniformi e concordanti in materia di riconoscimento di paternità o maternità da parte di coppie omosessuali o eterosessuali che abbiano fatto ricorso alla surrogazione di maternità.

    Leggi tutto
  • Quale procedura per il riconoscimento di figlio?

    Gianna Nencini - Giugno 2019
    Il riconoscimento di figlio nato al di fuori del matrimonio e che ha meno di 14 anni non può avvenire senza il consenso del genitore che ha già effettuato il riconoscimento. Così dispone l’art. 250 cod. civ., come novellato dalla legge 219/2012 . L’aspetto che qui considero riguarda il caso

    Leggi tutto
  • Il matrimonio transnazionale: il requisito della libertà di stato

    Marina Caliaro - Giugno 2019
    La celebrazione nello Stato di matrimonio civile di cittadini stranieri richiede l’osservanza di norme dell’ordinamento straniero di appartenenza del nubendo oltre che l’applicazione di regole poste dall’ordinamento giuridico italiano. La legge 31 maggio 1995, n. 218

    Leggi tutto
  • Il rilascio della carta d'identità valida per l'espatrio fra vecchi e nuovi problemi

    Serena Rafanelli - Giugno 2019
    La carta d’identità costituisce, a mente dell’art. 288 R.D. n. 635/1940, mezzo di identificazione ai fini di polizia. Chi la richiede è tenuto soltanto a dimostrare la propria identità personale. Essa costituisce il più diffuso documento d’identità in possesso

    Leggi tutto
  • La disciplina della propaganda elettorale e le nuove tecnologie

    Vincenzo Mercurio - Giugno 2019
    Terminata la tornata elettorale che ha interessato tutto il territorio nazionale, in quanto si è votato per eleggere i 73+3 (76) membri del Parlamento Europeo assegnati all’Italia (gli ulteriori 3 parlamentari faranno parte del Parlamento Europeo dopo

    Leggi tutto
  • Caro Direttore, così non va!

    Diego Giorio - Giugno 2019
    Caro Direttore, ricordo come se fosse ieri la telefonata con la quale mi chiedevi di occuparmi della Rubrica, raccogliendo l’eredità della compianta Rosita, che per tanti anni aveva chiuso la Rivista con le sue brillanti Annotazione a Margine. Ripercorro i momenti di inquietudine

    Leggi tutto
  • Il diritto di asilo all'esame della Grande sezione della Corte di Giustizia dell'UE del 14 maggio 2019 (cause riunite C-391/16, C-77/17 e C-78/17)

    Valeria Tevere - Giugno 2019
    Il diritto di asilo, oltre ad essere un diritto costituzionale (art. 10, c. 3, Cost.), in un sistema multilevel di tutela dei fundamental rights, rappresenta una libertà fondamentale, ai sensi dell’art. 18 della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea.

    Leggi tutto
  • L'influenza dell'incapacità di intendere e di volere in caso di dimissioni dal posto di lavoro. L'orientamento della Cassazione sul punto, così come riportato nella sentenza 21 novembre 2018, n. 31126

    Alfonso Ermanno Matarazzo - Giugno 2019
    La tematica in esame, per quanto peculiare, è riferita ad un caso concreto ed attiene al rapporto di pubblico impiego.Un dipendente comunale decideva di rassegnare le dimissioni dal posto di lavoro; senonchè, dopo un ripensamento, le revocava adducendo di non aver avuto capacità di intendere e di volere al momento della manifestazione della

    Leggi tutto

Rassegna notizie

CORSI IN AULA ED E-LEARNING