LA RIVISTA

Presente sin dal 1901 "Lo Stato Civile Italiano" è la più antica rivista specializzata nel Settore dei Servizi Demografici e del Diritto di Famiglia e delle Persone. E' la rivista specializzata per: addetti ai Servizi Demografici comunali, studiosi delle problematiche connesse allo stato civile, all'anagrafe e al servizio elettorale, studiosi del diritto di famiglia, magistrati e notai, parroci e curie vescovili, uffici di consulenza, centri di servizi e consultori familiari, biblioteche, concorsi. Mediante gli studi dei propri esperti, l'attenta selezione della giurisprudenza, degli atti ufficiali e della casistica più significativa, costituisce un singolare strumento di conoscenza e di approfondimento volto tra l'altro a realizzare la sempre più auspicata uniformità delle procedure relative al complesso Settore dei "Demografici". Oggi "Lo Stato Civile Italiano" non è solo una Rivista, ma è soprattutto uno strumento indispensabile di informazione e comunicazione che, grazie all'attivazione di una rete di Servizi Internet complementari (Servizio Quesiti, Video Corsi, Modulistica, Schede Pratiche, Banca Dati), è in grado di soddisfare il bisogno di aggiornamento continuo dei nostri lettori.

CANONI DI ABBONAMENTO 2019

Abbonamento Unioni dei Comuni
Un solo abbonamento non può servire più Comuni di una stessa Unione. Sepel è disponibile ad elaborare offerte personalizzate alle Unioni sulla base di specifiche esigenze finalizzate a garantire il servizio a tutti i Comuni associati.
Per offerte multiutenza è possibile richiedere un preventivo di spesa all'indirizzo: ufficioabbonamenti@sepel.it.

Abbonamento Professionisti
L'offerta di abbonamento alla Rivista ed ai numerosi servizi offerti sotto esposta è riservata ai Comuni.
I professionisti che vogliono abbonarsi alla Rivista "Lo Stato Civile Italiano" possono richiedere un preventivo all'indirizzo: ufficioabbonamenti@sepel.it.
Il Servizio Quesiti non è incluso nell'abbonamento per i professionisti, ma è possibile richiedere un preventivo per eventuali consulenze specifiche su casi particolari.

Abbonamento Comuni, Ministeri, Prefetture, PA
L'offerta di abbonamento alla Rivista "Lo Stato Civile Italiano" offre in dotazione l'accesso al portale www.sepel.it ed ai suoi servizi.

CANONE A - BASE
Abbonamento Rivista + Sito
€ 275,00 (Iva assolta)
Codice MEPA: SCI2019A

CANONE B - INNOVATIVO
Abbonamento Rivista + Sito + Video Corsi + Ge.Mo. (Gestione Modulistica)
€ 342,00 (Iva assolta)
Codice MEPA: SCI2019B

Prezzi Abbonamento 2019
FAC-SIMILE determina impegno di spesa annuale
Modulo d'ordine
Tracciabilità dei flussi
DURC

REDAZIONE

Direttore Responsabile: Donato Berloco

Direttore Editoriale: Gabriele Casoni

Vice Direttore: Maria Teresa Magosso e Serena Rafanelli

Consiglio di Redazione: Giovanni Pizzo | Paolo Morozzo Della Rocca | Diego Giorio | Michele Ius | Alfonso Ermanno Matarazzo | Vincenzo Mercurio

Segreteria di Redazione: Alessandra Schianchi

CONTATTI

Ufficio di Redazione: e-mail: redazione@sepel.it

Ufficio Abbonamenti: Dal Lunedi al Venerdi dalle 8.30 alle 16.30
Via Larga Castello 15 Minerbio (BO)
Tel. 051.878143 Fax. 051.878509
e-mail: ufficioabbonamenti@sepel.it PEC sepel@pec.it